12 Set 2019 Buona partecipazione oggi, alla Biblioteca civica di Mortara, per la presentazione del libro “Mortara sovrapposta” di Mario Castellani. C’era anche un cagnolino (e di ciò sono molto contento) seduto su una sedia in prima fila e attentissimo.
Da domani il libro si potrà acquistare alla libreria Le mille e una pagina di Mortara.

La storia di una città è il frutto del succedersi di avvenimenti, un sovrapporsi di fatti sia privati che pubblici. Storie che si sviluppano, a volte concatenate e a volte senza alcuna correlazione, ma che comunque ne determinano l’evoluzione. Accadimenti che si sommano, storia dopo storia, strato dopo strato, matto- ne dopo mattone, incidendo sulla forma e dimensione delle città, dal passato al presente. Anche la storia di Mortara è il frutto dei cambiamenti avvenuti nel tempo, del susseguirsi di costruzioni e ricostruzioni, di nuovi edi ci e del rifacimento di quelli esistenti.

 

Condividi